How do Italians treat death?

Join us here for some fun chit chat, or share your opinions on rumours and gossip in the news. Beginners and advanced Italian speakers are all welcome!
User avatar
Chris Corbyn
Posts: 335
Joined: Wed Aug 26, 2009 5:32 am
Location: Melbourne, Australia

Post by Chris Corbyn » Thu Apr 14, 2011 12:02 pm

Interesting, I'd never heard of it before:

http://everything2.com/index.pl?node_id=1521963

User avatar
polideuce
Posts: 876
Joined: Mon Sep 03, 2007 3:29 pm
Location: Salsomaggiore Terme
Contact:

Post by polideuce » Thu Apr 14, 2011 7:31 pm

eh si... quello della prefica è un mestiere antico

User avatar
umberto
Posts: 443
Joined: Tue Jun 17, 2008 9:39 pm
Location: Italy

Post by umberto » Thu Apr 14, 2011 8:55 pm

Credi che esistano ancora? Io credo di sì, anche se non ne ho mai viste...

User avatar
polideuce
Posts: 876
Joined: Mon Sep 03, 2007 3:29 pm
Location: Salsomaggiore Terme
Contact:

Post by polideuce » Fri Apr 15, 2011 7:08 am

umberto wrote:Credi che esistano ancora? Io credo di sì, anche se non ne ho mai viste...
Secondo me si, ma magari si trovano solo nei piccoli paesi. Mi pare di aver letto, ma non ricordo esattamente quando, che esistessero anche nell'antico Egitto.

Di sicuro posso affermare che nei piccoli paesi, dove si sa tutto di tutti, la gente partecipa in massa ai funerali; un po' perché conoscevano il morto, un po' per pettegolare... fondamentalmente perché, pur non essendo una occasione lieta, è comunque un momento sociale sentito.
Spesso, almeno è quello che capita a me coi parenti piacentini, che sono innumerevoli (ne conosco un paio e ogni volta ne spunta uno nuovo), i funerali sono l'unica occasione di vedere parenti che vivono lontano o che si vedono di rado

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests