Ciao a tutti...

Are you a new member on Impariamo.com? Or perhaps you signed up a while ago, but you haven't posted yet? Introduce yourself here!
Post Reply
pele807
Posts: 3
Joined: Wed Sep 14, 2005 5:26 am

Ciao a tutti...

Post by pele807 » Wed Sep 14, 2005 5:43 am

Vorrei presentarmi...Mi chiamo Cheryl, sono nouva qui. Studio/parlo l'italiano per un anno, quest'è il mio terzo semestre. Spero che imparò molto qui. Mi dispiace se la mia grammatica non è bene.

E me, sono di Long Island, New York. Frequento l'università Stony Brook dove studio humanità e l'ecologio. Imparo l'italiano perchè penso che è una lingua bella, è la parte della mia famiglia è di Italia (mio nonno sono nato in Ancona).

Sono grato per alcuni correzioni, in questo messagio e in messagi futuri. Grazie :)

Carlo
Posts: 702
Joined: Tue Sep 13, 2005 1:48 pm
Location: Salerno, Italy

Re: Ciao a tutti...

Post by Carlo » Wed Sep 14, 2005 7:46 am

pele807 wrote:Vorrei presentarmi...Mi chiamo Cheryl, sono nuova qui. Studio/parlo l'italiano da un anno, quest'è il mio terzo semestre. Spero che imparerò molto qui. Mi dispiace se la mia grammatica non è buona

Io sono di Long Island, New York. Frequento l'università Stony Brook dove studio...... e l'ecologia. Imparo l'italiano perchè penso che sia una lingua bella, e parte della mia famiglia è italiana(mio nonno è nato ad Ancona).

Sarò grata delle vostre correzioni, in questo messaggio e in messaggi futuri. Grazie :)
[/i][/b]

Cheryl

Mi chiamo Carlo e mi sono iscritto solo ieri so I guess we can say "welcome" to each other. I'm a newbie but I've known Melissa for a while and she's doing such a good job here that I'd like to help her get more members to participate. If the problem is not having enough native speakers well I'm hyperactive so I count for ten :-).

Il tuo italiano non è per niente male. Ho corretto il testo, usando bold e italics per le correzioni ma mi sembra che non si veda nel testo. Ho sbagliato qualcosa?Comunque basta che tu confronti il testo corretto e l'originale.
Volevi dire "humanities"? "studi umanistici".
a presto
Carlo

stefano1982
Posts: 34
Joined: Tue Apr 26, 2005 2:00 pm
Location: pisa

Post by stefano1982 » Wed Sep 14, 2005 10:56 am

Ciao Carlo e Cheryl,benvenuti :)
stefano

TrentinaNE
Posts: 584
Joined: Thu Jul 21, 2005 7:00 pm
Location: Boston, MA

Post by TrentinaNE » Wed Sep 14, 2005 2:24 pm

Imparo l'italiano perchè penso che sia una lingua bella,
Carlo, si deve sempre usare il congiuntivo dopo "pensare che..."? Anche se quello che segue è un fatto?

I had thought that sentences like "I think that it is hot out today" would call for the indicative, e.g., "Pensa che fa caldo oggi", while sentences like "I hope it is hot out today" would use the subjunctive, "Spero che faccia caldo oggi." But your correction of Cheryl's message suggests that my understanding is wrong. Aspetto la tua confermazione!

Grazie,
Elisabetta

User avatar
Mindy
Posts: 766
Joined: Wed Sep 29, 2004 2:08 pm
Location: Virginia
Contact:

Post by Mindy » Wed Sep 14, 2005 2:35 pm

Ciao Cheryl, e benvenuta alla Bacheca! :D

Scrivi molto bene l'italiano! Hai detto che sei di origine italiana (almeno in parte).... sei mai stata in Italia? Ti piacerebbe studiare in Italia? E' quello che abbiamo fatto io e Melissa ai tempi di universita' (tanti, tanti anni fa :wink: :roll: ) e posso dire che l'esperienza ha cambiato la mia vita. Noi abbiamo studiato a Firenze, ma per posti dove studiare in Italia c'e' l'imbarazzo della scelta.

Comunque.....sono contenta che tu sia qui con noi. Ciao e a presto!

--Mindy

Carlo
Posts: 702
Joined: Tue Sep 13, 2005 1:48 pm
Location: Salerno, Italy

Post by Carlo » Wed Sep 14, 2005 2:46 pm

TrentinaNE wrote:
Imparo l'italiano perchè penso che sia una lingua bella,
Carlo, si deve sempre usare il congiuntivo dopo "pensare che..."? Anche se quello che segue è un fatto?

I had thought that sentences like "I think that it is hot out today" would call for the indicative, e.g., "Pensa che fa caldo oggi", while sentences like "I hope it is hot out today" would use the subjunctive, "Spero che faccia caldo oggi." But your correction of Cheryl's message suggests that my understanding is wrong. Aspetto la tua confermazione!

Grazie,
Elisabetta
This is such a controversial issue. Should this go in the grammar section btw?
Anyway, briefly, according to prescriptive grammar you should always use the subj. with verbs indicating opinion, hope etc. The only exception which is allowed(not surprisingly!) is "Credo che Dio esiste" since, as one book puts it "it's not a matter of opinion".
According to statistics, the use of the subj. is on the decline, with more and more people saying "spero che vieni" instead of "spero che tu venga" or "penso che lo conosci" instead of "penso che tu lo conosca". Some modern grammarians state this is acceptable in colloquial speech. But teachers keep correcting these forms and those who do follow the rules regard those who don't as "uneducated".
As you can see I've cleverly avoided stating my position. I've merely described current usage and the different attitudes. On other forums I've seen Italians fighting over this and since I'm "conflict-avoidant" I can do without it :-).
Maybe we can explore the various uses of the subj. in more detail in the grammar section later on.
ciao
Carlo

TrentinaNE
Posts: 584
Joined: Thu Jul 21, 2005 7:00 pm
Location: Boston, MA

Post by TrentinaNE » Wed Sep 14, 2005 2:49 pm

E' quello che abbiamo fatto io e Melissa ai tempi di universita' (tanti, tanti anni fa
Mindy, vi avete conosciute tu e Melissa in Italia? Desidero che io abbia avuto il pensiero di studiare in Italia quando ero più giovane. Studiai lo spagnolo al liceo e poi continuai lo studio un po' all'università. Non ho cominciato lo studio d'italiano finche l'ultimo anno all'università e poi ho cominciato subito un lavoro. Che bello sarebbe stato (fosse stato?) andare invece in Italia per un anno. Potevo abitare con alcuni parenti in Trentino. Ma in quel tempo (1978), con la brutta economia americana, ero contenta di aver trovato un buon lavoro... Beh, con il senno del poi, è facile sindacare le nostre decisioni passate!

Elisabetta

User avatar
Angel
Posts: 641
Joined: Mon Nov 08, 2004 6:53 pm
Location: Florida, US
Contact:

Post by Angel » Wed Sep 14, 2005 7:24 pm

Ciao Cheryl e benvenuta.

Vorrei ringraziare Carlo per fare le correzione, sono molto utile.

A presto,

Angel

User avatar
disegno
Posts: 1429
Joined: Wed Sep 29, 2004 6:54 pm
Location: San Francisco
Contact:

Post by disegno » Wed Sep 14, 2005 9:00 pm

Ciao Elisabetta!
Mindy, vi avete conosciute tu e Melissa in Italia?
Mindy ed io ci siamo incontrate per la prima volta qui in questo forum. è stata la sua bell'idea di creare questo sito per imparare meglio e scambiare i messaggi in Italiano. Come tu vedi, l'internet mette insieme le persone con gli stessi interessi. La mia passione per la lingua mi ha portato molte persone nella mia vita, come te, che non avrei conosciuto se non per la lingua. Per questo sono molto contenta!

Quando ero una studentessa, come Mindy ha detto, ho studiato un anno a Firenze mentre frequentavo l'università. Ci sono andata per studiare la belle artè e dipingere e non per studiare la lingua. Ho studiato tedesco prima in High school e in quel tempo non mi interessava veramente imparare l'Italiano. Però l'esperienza di vivere in Italia mi ha cambiato per sempre. Ho abitato con una famiglia Italiana e mi è piaciuto tantissimo stare in un paese straniero e conoscere la gente là. Ho tanti bei ricordi. Ritorno in Italia quando posso perchè mi manca così tanto.

Dopo anni mi sono resa conto come mi è dispiaciuto non imparare bene la lingua. Quindi sei anni fa, ho ricominciato ad imparare da sola. Di tanto in tanto frequento una classe serale o una di conversazione, ma per la maggior parte l'istruzione è molto informale. Dipendo dall'internet e le persone che io incontro per mettere in avanti la mia abilità di capire bene e per parlare la lingua. Ogni volta che ritorno in Italia sembra che possa capire meglio e parlare con la gente più.

So che faccio gli errori, ma ho deciso di smettere di scusarmi per questo perchè sto imparando ancora e penso che sia normale...solo con frequenza del uso della lingua diventerà più facile. Imparo da tutti questi errori! (Se non scrivo qualcosa, non posso imparare niente nuova!) Beh, ho scritto tanto...per questo ti chiedo di scusarmi! :D

pele807
Posts: 3
Joined: Wed Sep 14, 2005 5:26 am

Post by pele807 » Thu Sep 15, 2005 2:38 am

Carlo, grazie per il tuoi correzioni, mi hanno aiutato... per quanto tempo parli l'italiano? E un "testo" è un messaggio? Non conosco quella parola.

Mindy-- sì, sono stata in Italia due anni fa, ho visitato Roma e Le Cinque Terre- oddio, così bellissime! mi piacerebbe ci tornare, e sì per studiare anche ;)

A vuoi che avete detto io scrive bene, qesto messaggio trascorre più di venti minuti! (e molte visite a wordreference.com) Tento fare i messaggi "perfetti" (comprensibile!) ;)

domanda: per "trascorrere," si collabora con il soggetto o l'oggetto?

User avatar
disegno
Posts: 1429
Joined: Wed Sep 29, 2004 6:54 pm
Location: San Francisco
Contact:

Post by disegno » Thu Sep 15, 2005 5:40 am

Ciao Cheryl, scusami per non averti dato un caldissimo saluto prima! (Ho fatto una risposta lunghissima nel mezzo di questo thread) Allora ritorno per dirti benvenuta! Spero di conoscerti meglio. Scriva pure, impariamo la lingua insieme. Ciao Melissa

(wordreference.com è molto utile! :wink: )

Carlo
Posts: 702
Joined: Tue Sep 13, 2005 1:48 pm
Location: Salerno, Italy

Post by Carlo » Thu Sep 15, 2005 5:56 am

pele807 wrote:Carlo, grazie per il tuoi correzioni, mi hanno aiutato... per quanto tempo parli l'italiano? E un "testo" è un messaggio? Non conosco quella parola.

A vuoi che avete detto io scrive bene, qesto messaggio trascorre più di venti minuti! (e molte visite a wordreference.com) Tento fare i messaggi "perfetti" (comprensibile!) ;)

domanda: per "trascorrere," si collabora con il soggetto o l'oggetto?
Cheryl

Da quanto tempo parlo italiano? Non capisco, vuoi sapere la mia età? :-). Sono nato e cresciuto a Salerno. Dai 21 ai 32 anni ho vissuto a Londra. Poi sono tornato in Italia.

"testo" può significare "passage" o anche "textbook".

Tu volevi dire "it took me 20 minutes" - "ci ho messo 20 minuti per scrivere...". Però tu parli delle visite a WR. Allora dobbiamo usare "volerci": "Mi ci sono voluti 20 minuti(e molte visite...)".

"Trascorrere"(a bit formal, colloquially "passare) = spend. "Dove trascorri(passi) le vacanze di solito?".

Va bene? Tutto chiaro?

Carlo

pele807
Posts: 3
Joined: Wed Sep 14, 2005 5:26 am

Post by pele807 » Sat Sep 17, 2005 10:01 pm

Perche usa "ci"? So che "ci" è l'articolo per "noi" e per significare una posta. Questa grammatica è molta complicata per me.

Vuoi sapere da quanto tempo parlo l'italiano? L'imparo per un'anno ma è difficile per praticare quando non sono in classe... allora, sono venuta qui :)

User avatar
Angel
Posts: 641
Joined: Mon Nov 08, 2004 6:53 pm
Location: Florida, US
Contact:

Post by Angel » Sun Sep 18, 2005 1:08 am

Ciao Cheryl, tutto a posto?

Soltanto so che "ci" e' usato tantissimo!!!

Ho atteso un corso serale di poche settimane, anch'io cerco sempre di esercitare il mio italiano e per quello cerco di scrivere qui frequentemente e di ascoltare la radio (web-radio) italiana. Mi piacciono gli sport e ogni giorno vedo le pagine italiane (notizie generale e sport). Purtroppo non ho trovato dei italiani qui (dove abito) che parlano l'italiano ma qualche volte parlo con gli amici italiani per telefono.

So che si lascio di esercitare il mio italiano ogni giorno, dimentichero' lo poco che ho imparato.

Allora, cerca di esercitare il tuo italiano ogni giorno (ascoltamdo un po' di musica italiana, leggendo qualcosa in italiano, scrivendo qualcosa oppure cercando di dire qualcosa in italiano), cosi' imparerai piu'.

Ora me ne vado, devo vedere la partita dei "GATORS"

Alla prossima,

Angel

User avatar
disegno
Posts: 1429
Joined: Wed Sep 29, 2004 6:54 pm
Location: San Francisco
Contact:

Post by disegno » Sun Sep 18, 2005 2:26 am

Perche usa "ci"? So che "ci" è l'articolo per "noi" e per significare una posta. Questa grammatica è molta complicata per me.
Ciao Cheryl, "ci" è una cosa bellissima, e ci sono tanti modi di usare 'ci'. ('ci' is a great thing, e it can be used in a variety of ways)

Come hai detto, tu.... 'ci' puo essere un sostituto per noi, o un luogo
(As you said, 'ci' could substitute for 'us' or for a 'place')

Per esempio....
Vai spesso al bar. Sì, ci vado ogni giorno. (Do you go to the bar often. Yes, I go there every day)

Ci amano. (They love us)

Per esprimere quanti tempo tu fai qualcosa, tu puoi usare anche 'ci'
(To express how much time it takes for you to do something, you can also use 'ci'

Ci vuole un ora in macchina per arrivare alla casa del zio.
(It takes an hour in the car to get to my uncle's house.)

Ci vogliono venti minuti in metropolitana per arrivare a San Francisco.
(It takes twenty minutes by train to reach San Francisco.)

Ci è voluto un sacco di tempo per fare il bucato.
It took a long time to do the laundry

Ci sono voluti venti minuti in metropolitana.....
It took twenty minutes in metropolitana.....

ma ora devo chiedere Carol in un altro posto per spiegare ancora la differenza tra metterci e volerci.....

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest