ci ne lo - confronta e contrasta

Have a question about Italian grammar? Need a quick translation from Italian to English or vice versa? Post it here!
Post Reply
User avatar
timLA
Posts: 327
Joined: Tue Sep 12, 2006 9:41 pm
Location: Los Angeles

ci ne lo - confronta e contrasta

Post by timLA » Sun Sep 23, 2007 11:02 pm

Amici, ciao di nuovo!
Spesso imparo cose in una lingua quando faccio un contrasto nell'uso di parole particolare.
Ma credo che ogni tanto ci sia un ruolo per similitudine nel uso di parole diverse.
Proporrei un argomento su tre parole (maledette parole! :D ) in cui sempre ho problemi nel uso - ci ne lo.
Mi chiedo se sarebbe possibile costruire tre frasi in cui possiamo cambiare una sola parola in ognuno, e il senso delle tre frasi non cambia.
Vediamo:
Come la parola giusta, ne ho pensato che "strada" sia ottima in questo contesto. (ne = parola giusta)
Come la parola giusta, l'ho pensato che "strada" sia ottima in questo contesto. (la - l' = parola giusta)
Come la parola giusta, ci ho pensato che "strada" sia ottima in questo contesto. (ci = parola giusta)

Che ne dite? Vanno bene o no?
C'è un'altra frase che ci serve?

La ringrazio ne in anticipo ci! :lol:

NB - In inglese abbiamo una frase fatta "compare and contrast" che cercavo di tradurre nel titolo di questo thread.
Solitamente si usa durante esame scritte così "Compare and contrast the roles of Michelangelo and Raffaello on the art of Rome during the period 1508-1511".
Ho scritto "confronta e contrasta", ma non so se vada bene.
C'è qualcosa, fisso, simile in italiano?
Una mucca dice all'altra "Hai letto della "mucca pazza"? L'altra dice "Sì, ho sentito. Che fortuna che io sono un pinguino!

Gianna
Posts: 94
Joined: Sat May 13, 2006 8:14 pm
Location: Italy

Similitudini e differenze

Post by Gianna » Mon Sep 24, 2007 8:30 pm

Il titolo potrebbe essere:

Similitudini e differenze/diversità.

Analogie e difformità.

Corrispondenze e dissonanze.

Purtroppo, però, non ho capito la tua richiesta. :oops:
Come la parola giusta, ne ho pensato che "strada" sia ottima in questo contesto. (ne = parola giusta)
Come la parola giusta, l'ho pensato che "strada" sia ottima in questo contesto. (la - l' = parola giusta)
Come la parola giusta, ci ho pensato che "strada" sia ottima in questo contesto. (ci = parola giusta)
Come parola giusta, ho pensato che "strada" sia ottima in questo contesto.

Ne ho pensate tante (di risposte), ma strada penso sia ottima in questo contesto.

Ci ho pensato a lungo, e strada penso sia ottima in questo contesto.


E' questo che intendevi?

User avatar
timLA
Posts: 327
Joined: Tue Sep 12, 2006 9:41 pm
Location: Los Angeles

Ne, Ci, Lo/La - Similitudini e differenze

Post by timLA » Mon Sep 24, 2007 9:02 pm

Ciao Gianna! Il mondo è piccolo. :D

La mia domanda è, nelle tre frasi, se posso usare "ne" "lo/la" e "ci" come parole esattamente uguale?
È possible che "ne" e "la" e "ci" si riferiscono a "parola giusta" in ogni frase?
O, è l'uso di "ne" e "la" e "ci" nelle tre frasi corretto?

Grazie!
Una mucca dice all'altra "Hai letto della "mucca pazza"? L'altra dice "Sì, ho sentito. Che fortuna che io sono un pinguino!

Piadinaro
Posts: 78
Joined: Thu Feb 22, 2007 12:56 pm
Location: Milano

Post by Piadinaro » Tue Sep 25, 2007 9:15 am

no mi spiace Tim, le tue 3 frasi sono sgrammaticate. quelle giuste sono quelle di gianna.
le tre particelle raramente possono sostituirsi, e mai contemporaneamente tutte e 3


"ne" lo puoi usare solo come richiamo di una parola utilizzata nella frase scritta in precedenza.
(Il mondiale di calcio attira tanti tifosi. Ne vengono da ogni parte della terra)

"ci", in base alla frase, vorrà dire "qui, qua, là, a ciò", oltre ad essere una particella pronominale (quelle per fare i riflessivi del pronome personale "noi").
(Ci sono tante persone=qui/là sono tante persone;
devo andarci! = devo andare là;
Paolo dice che verrà a cena da noi. Io ci credo, anche se ho qualche dubbio).

"Lo" indica per forza un complemento oggetto, di solito preso da una parola presente nella frase che precede, ma talvolta richiama il contenuto che segue nella medesima frase
(Ho mangiato un bel panino. L'ho mangiato di gusto;
lo sai che non devi mangiarti le unghie;
Giulia è una bella ragazza. La bacerei volentieri)

User avatar
timLA
Posts: 327
Joined: Tue Sep 12, 2006 9:41 pm
Location: Los Angeles

Post by timLA » Tue Sep 25, 2007 7:49 pm

Grazie MILLE Piadinaro

No mi spiace Tim, le tue 3 frasi sono sgrammaticate.
(È una situazione molto comune! :lol: )
quelle giuste sono quelle di gianna (come sempre! :D )
le tre particelle raramente possono sostituirsi, e mai contemporaneamente tutte e 3.
Ecco la risposta che cercavo!

"ne" lo puoi usare solo come richiamo di una parola utilizzata nella frase scritta in precedenza.
Il mondiale di calcio attira tanti tifosi. Ne vengono da ogni parte della terra

"ci", in base alla frase, vorrà dire "qui, qua, là, a ciò", oltre ad essere una particella pronominale (quelle per fare i riflessivi del pronome personale "noi").
(Ci sono tante persone=qui/là sono tante persone;
devo andarci! = devo andare là;
Paolo dice che verrà a cena da noi. Io ci credo, anche se ho qualche dubbio).
Stavo pensando di costruire una frase con "ci" (nel senso di "ciò") e tentare cambiare la "ci" a "ne" - ma mi sembra che non sia possibile.

"Lo" indica per forza un complemento oggetto, di solito preso da una parola presente nella frase che precede, ma talvolta richiama il contenuto che segue nella medesima frase
(Ho mangiato un bel panino. L'ho mangiato di gusto;
lo sai che non devi mangiarti le unghie;
Giulia è una bella ragazza. La bacerei volentieri)
Proviamo:
Ho mangiato un bel panino. L'ho mangiato di gusto.
Ho mangiato un bel panino. Ne ho mangiato di gusto. ????

Grazie MILLE per la risposta! Una buona spiegazione!
Una mucca dice all'altra "Hai letto della "mucca pazza"? L'altra dice "Sì, ho sentito. Che fortuna che io sono un pinguino!

Carlo
Posts: 702
Joined: Tue Sep 13, 2005 1:48 pm
Location: Salerno, Italy

Post by Carlo » Tue Sep 25, 2007 8:09 pm

Ho mangiato un bel panino. Ne ho mangiato di gusto. ????
Hi Tim

Here you can only use "lo" = it. "Ne" is usually "of it/them":

Questa torta è ottima. Ne ho già mangiato due fette

- Ho mangiato un bel panino
- Ma mangi solo panini? Quanti ne mangi al giorno?

- Quel panino era ottimo
- Ne vuoi un altro?

User avatar
timLA
Posts: 327
Joined: Tue Sep 12, 2006 9:41 pm
Location: Los Angeles

Post by timLA » Tue Sep 25, 2007 8:56 pm

Hey Carlo

So I cannot say:
Ho mangiato un bel panino. Ne ho mangiato di gusto.

But I can say:
Questa torta è ottima. Ne ho già mangiato due fette

Ho mangiato un bel panino.
Ma mangi solo panini? Quanti ne mangi al giorno?

Quel panino era ottimo. Ne vuoi un altro?

At this point in time, this subtlety is beyond me.
I think I'll need to think about this a while.
Thanks!
Una mucca dice all'altra "Hai letto della "mucca pazza"? L'altra dice "Sì, ho sentito. Che fortuna che io sono un pinguino!

Carlo
Posts: 702
Joined: Tue Sep 13, 2005 1:48 pm
Location: Salerno, Italy

Post by Carlo » Tue Sep 25, 2007 9:15 pm

timLA wrote:
So I cannot say:
Ho mangiato un bel panino. Ne ho mangiato di gusto.
It's because you ate the whole panino :D

Imagine the panino was disgusting and you only took one bite:

Quel panino era disgustoso. Ne ho mangiato solo un pezzetto e mi sono sentito male

Piadinaro
Posts: 78
Joined: Thu Feb 22, 2007 12:56 pm
Location: Milano

Post by Piadinaro » Wed Sep 26, 2007 5:59 pm

hey tim...I know it's not that easy...ti fornisco altri esempi ok?


Nostra figlia si è laureata. Ne [di lei] siamo orgogliosi.
Mia figlia aveva bisognio di un passaggio. L'ho [la ho] accompagnata io.


A: il riscaldamento globale è pericoloso.
B1: Ne [di ciò= del fatto che è pericoloso] sono consapevole
B2: Lo so [=so che è pericoloso]
b3: Lo [il riscaldamento globale] dovremo combattere usando meno energia

A: Hai assaggiato la torta? Ne vuoi un po'? La vuoi tutta per te?
B1:Ne assaggerei una fetta
B2:La assaggerei volentieri
b3:Si, l'ho [la ho] trovata buonissima
b4:No, non la voglio.


"Ne" richiama sì una parola della frase precedente, ma nella frase in cui inserisci ne ha il valore di complemento di specificazione: per cui se vedi le risposte b1 devono utilizzare "ne", che significa "di qualcosa (del fatto che il riscaldamento globale è pericoloso; della torta); se invece devi richiamare una parola, che nella frase seguente avrà il rango di soggetto o complemento oggetto, devi usare lo/la/le/li etc etc

User avatar
timLA
Posts: 327
Joined: Tue Sep 12, 2006 9:41 pm
Location: Los Angeles

Post by timLA » Wed Sep 26, 2007 9:04 pm

Hey tim...I know it's not that easy...ti fornisco altri esempi ok?
Grazie mille!

Nostra figlia si è laureata. Ne [di lei] siamo orgogliosi.
Bene! Quindi "ne" sempre o quasi sempre dovrebbe essere considerata come una "frase preposizionale" - "a" qualcosa, "di" qualcosa, ecc.
Mia figlia aveva bisognio di un passaggio. L'ho [la ho] accompagnata io.
Perfetto! Questo capisco!

A: il riscaldamento globale è pericoloso.
B1: Ne [di ciò= del fatto che è pericoloso] sono consapevole
B2: Lo so [=so che è pericoloso]
b3: Lo [il riscaldamento globale] dovremo combattere usando meno energia
Che bei esempi!!!

A: Hai assaggiato la torta? Ne vuoi un po'? La vuoi tutta per te?
B1:Ne assaggerei una fetta
B2:La assaggerei volentieri
b3:Si, l'ho [la ho] trovata buonissima
b4:No, non la voglio.

A: Hai assaggiato la torta? Ne vuoi un po'? (ne = "della torta")
A: La vuoi tutta per te? (La = la torta)
B1: Ne assaggerei una fetta ("fetta" cambia tutto - Ne = una fetta della torta)
B2: La assaggerei volentieri (la = la torta)
b4: No non la voglio (la = la torta o forse la fetta)


"Ne" richiama sì una parola della frase precedente, ma nella frase in cui inserisci ne ha il valore di complemento di specificazione: per cui se vedi le risposte b1 devono utilizzare "ne", che significa "di qualcosa (del fatto che il riscaldamento globale è pericoloso; della torta); se invece devi richiamare una parola, che nella frase seguente avrà il rango di soggetto o complemento oggetto, devi usare lo/la/le/li etc etc

Devo pensare un po', ma grazie mille!
Quando torno dalla vacanza, parliamo un po'!
Grazie e ciao!
Una mucca dice all'altra "Hai letto della "mucca pazza"? L'altra dice "Sì, ho sentito. Che fortuna che io sono un pinguino!

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest