Italia

Join us here for some fun chit chat, or share your opinions on rumours and gossip in the news. Beginners and advanced Italian speakers are all welcome!
Pompiere
Posts: 205
Joined: Thu Jul 17, 2008 4:47 am
Location: Garden City, New York

Italia

Post by Pompiere »

Ciao tutti,

Era due anni fa oggi che io e mia moglie siamo andati per la prima volta in Italia. Avete un bel paese e (I look) ..... scusi, lo mi ricordi che dire "I hope" ... non vedo l'ora a ritornare .....

A presto,

Spats


Spats = Spatafora = mio cognome
Zelda
Posts: 80
Joined: Mon Jul 23, 2007 10:58 pm
Location: Velletri (Roma)

Post by Zelda »

ciao Richard,

I hope= Io spero.... di ritornare presto (?)

:D
è bello avere dei bei ricordi di un posto che si è visitato.
Spero che presto possiate aggiungerne altri ancora più belli.
a presto
Possono perchè credono di potere- Virgilio
Pompiere
Posts: 205
Joined: Thu Jul 17, 2008 4:47 am
Location: Garden City, New York

Post by Pompiere »

Zelda wrote:ciao Richard,

I hope= Io spero.... di ritornare presto (?)

:D
è bello avere dei bei ricordi di un posto che si è visitato.
Spero che presto possiate aggiungerne altri ancora più belli.
a presto
Zelda,

Grazie ..... :)

Rich
User avatar
ROSSELLA
Posts: 118
Joined: Thu Aug 21, 2008 8:32 pm
Location: Lago di Garda

Post by ROSSELLA »

dove sei stato quando sei venuto in Italia? che paesi e località hai visto?
se ti va, raccontaci un pò...
Fabio
Posts: 7
Joined: Fri Mar 20, 2009 9:57 pm
Location: Venice (Italy)

Post by Fabio »

Io ti consiglio di venire a Venezia... ^__^
trocchietto
Posts: 17
Joined: Mon Feb 23, 2009 10:12 pm

Re: Italia

Post by trocchietto »

Pompiere wrote:Ciao tutti,

Era due anni fa oggi che io e mia moglie siamo andati per la prima volta in Italia. Avete un bel paese e (I look) ..... scusi, lo mi ricordi che dire "I hope" ... non vedo l'ora a ritornare .....

A presto,

Spats


Spats = Spatafora = mio cognome
Scusa ma cosa ti piace dell'Italia?
tralaltro vivi a New york dove sta anche lo stesso clima,
forse sei andato in Toscana? Allora ti dò ragione, certo è soggettivo,un paese può paicere per motivi contingenti al viaggio stesso, ma sarà che ci ho vissuto per tanti anni, sarà che sono deluso dall'Italia vorrei davvero sapere cosa possa piacere di questo paese alle persone che non sono nate qui. (oltre il cibo e la cultura ovviamente 8)

------------------------------
msn: collinsky hotmail.it

skype: ndrocchiettoski
Peter
Posts: 2902
Joined: Mon Feb 07, 2005 12:41 pm
Location: Horsham, West Sussex, England

Re: Italia

Post by Peter »

trocchietto wrote:Scusa ma cosa ti piace dell'Italia?
tralaltro vivi a New york dove sta anche lo stesso clima,
forse sei andato in Toscana? Allora ti dò ragione, certo è soggettivo,un paese può paicere per motivi contingenti al viaggio stesso, ma sarà che ci ho vissuto per tanti anni, sarà che sono deluso dall'Italia vorrei davvero sapere cosa possa piacere di questo paese alle persone che non sono nate qui. (oltre il cibo e la cultura ovviamente 8)
Perché lo chiede? :?
Pompiere
Posts: 205
Joined: Thu Jul 17, 2008 4:47 am
Location: Garden City, New York

Re: Italia

Post by Pompiere »

trocchietto wrote: Trocchietto asked Rich,
Scusa ma cosa ti piace dell'Italia?
tralaltro vivi a New york dove sta anche lo stesso clima,
forse sei andato in Toscana? Allora ti dò ragione, certo è soggettivo,un paese può paicere per motivi contingenti al viaggio stesso, ma sarà che ci ho vissuto per tanti anni, sarà che sono deluso dall'Italia vorrei davvero sapere cosa possa piacere di questo paese alle persone che non sono nate qui. (oltre il cibo e la cultura ovviamente 8)
Just when I think I am getting a little better at this, I have a humbling experience to set me straight. I think I get the idea of what your asking, ma I'm not sure I'm getting it all.

Scusa ma cosa ti piace dell'Italia? = What do you like about Italia ?

tralaltro vivi a New york dove sta anche lo stesso clima, forse sei andato in Toscana? = What's better, you live in New York where the climate is the same, perhaps you went to Toscona. Si siamo andati li' :).

Wow the next one is a long sentance .... :shock:
Ok here is where I loose it a little, but I will embarrass myself to get better at this.

Allora ti dò ragione, certo è soggettivo, un paese può paicere per motivi contingenti al viaggio stesso, ma sarà che ci ho vissuto per tanti anni, sarà che sono deluso dall'Italia vorrei davvero sapere cosa possa piacere di questo paese alle persone che non sono nate qui. = Well then I give it to you right, I am certain it's subjective a country one can like for motives contingent with frequent travel, but there will be that visit here for many years that will be they are dissappointed with Italia. REMEMBER NO LAUGHING I'M VERY SENSITIVE. I would really like to know what you can like of this country to the people that were not born here.

oltre il cibo e la cultura ovviamente = other than the food and the culture

Not sure if I got it right, but allow me to say this. I will try to be succinct. My wife and I went to Italy in March of 2007 with 31 friends and family. The country was beautiful the people were fantastic and I would like to go back. And as long as I stick with little words I should be able to speak a some Italian

That was stresssful .... :D
A presto
Richard
User avatar
brindge
Posts: 175
Joined: Fri Feb 27, 2009 8:15 pm

Post by brindge »

Richard,
I always enjoy reading your entries - there are very entertaining!! And I think your understanding of Italian is very good!!! But I'd like to know how you managed to get around in Italy in a group of 31 people!!! Were you on an organized tour or did you go on your own? Where else did you visit other than Tuscany? When are you going back? Keep up the good work...complimenti!!!

Trocchietto,
Perche sei deluso del Italia? :? A me piace molto l'italia ma non ti posso dire proprio perche - solamente che mi sento serena quando sono li. Forse e perche sono in vacanza e non devo viverci. Ma mi piace il passo della vita in Italia. Anche che so che e frenetico anche li adesso, ma mi sembra diverso. Chi lo sa...forse e solo una fantasia mia e non realta. I miei genitori sono immigrati negli Stati Uniti 50 anni fa, ma l'Italia, si vede, e sempre nel mio cuore. Mi sento a casa quando sono li - mi sembra che e proprio dove dovrei essere. Anche che sono contenta in America (dove ho vissuto per tutta la mia vita), c'e una parte di me che sara sempre in Italia. Tu dove vivi? Sei italiano o da un altro paese?

A presto,
Barbara
User avatar
isablu
Posts: 204
Joined: Thu Feb 05, 2009 9:48 pm
Location: Roma, Italia

Post by isablu »

Cara Barbara e caro Richard, vorrei intervenire anche io nella discussione chiedendovi due cose:
1. quando dite di amare l'Italia e di trovarvi bene in questo paese, lo dite come turisti o state esprimendo il desiderio di vivere qui come residenti?
2. che giornali o notiziari leggete sull'Italia?

scusate se vi pongo queste domande so abruptly ma volevo farmi un idea sulle vostre conoscenze prima di esporre le mie opinioni. Sapere che Richard è stato in Toscana, per me è MOLTO significativo del suo modo di considerare la vita in Italia.... spero di essere stata chiara :roll:

isabella
Pompiere
Posts: 205
Joined: Thu Jul 17, 2008 4:47 am
Location: Garden City, New York

Post by Pompiere »

isablu wrote:Cara Barbara e caro Richard, vorrei intervenire anche io nella discussione chiedendovi due cose:
1. quando dite di amare l'Italia e di trovarvi bene in questo paese, lo dite come turisti o state esprimendo il desiderio di vivere qui come residenti?
2. che giornali o notiziari leggete sull'Italia?

scusate se vi pongo queste domande so abruptly ma volevo farmi un idea sulle vostre conoscenze prima di esporre le mie opinioni. Sapere che Richard è stato in Toscana, per me è MOLTO significativo del suo modo di considerare la vita in Italia.... spero di essere stata chiara :roll:

isabella
Hi Isabella,

I will ask for your forgivness and write this in English. Even though I almost finished the tile work in the kitchen today, my wife will kill me agian, for spending so much time with my new passion by trying to write this in Italian. Because it would take about three days to write.
So here goes. I try to be careful with the words I choose when speaking about Italy. I think it would be disigenuious to say I LOVE Italy after spendig only 11 days there. In the 11 days in Italia we saw a beautiful country, filled with history and culture. It was difficult not to come away from our journey with anything but wonderful memories. What added to that experience were the many warm, friendly, helpful and sincere people we had the good fortune to meet. The best were the ones that did not laugh in my face when I tried to speak to them in Italian. When I think back, I say to myself that after three months of study, I had no right to even try to say buongiorno. At least now, I know how little I know. God I knew nothing then. But I had a great time trying to say the few things I did know. Era molto divertente !!! And I will be very happy to come back to visit your beautiful country but I am also very content to return home to my beautiful country and be with family and friends and tell them all about our wonderful experience in Italia. Di solito leggo un giornale si chiama OGGI, ma e' molto dificile per me. I hope I answered your question and more importantly I hope I made sense. Sorry for the long explanation

I owe Rosella, you, Brindge e Patty a little history about our trip in ITALIA
................ERA BELLISIMO ............... :):)


A presto .....
Richard
Pompiere
Posts: 205
Joined: Thu Jul 17, 2008 4:47 am
Location: Garden City, New York

Post by Pompiere »

ROSSELLA wrote:dove sei stato quando sei venuto in Italia? che paesi e località hai visto?
se ti va, raccontaci un pò...
Rossella,

Sono molto dispiace per non rispondere piu' presto. Io e mia moglie, Carol, siamo andati in Italia nel marzo duemilasette, abbiamo fatto un giro turistico con trentun amici. Abbiamo avuto the whole autobus, farlo pullman. Nel duemilacinque io e Carol e lo stesso gruppo siamo andati un altro giro turistico in Ireland e l'anno scorso siamo andati in Alaska, e quest'anno andiamo in Germania. Ma quando eravamo in Italia siamo andati: Roma, Perugia, Assisi, Venezia, Pisa, Montecatini Terme, Roma, Sorrento, Capri e Roma ancora una volta per il nostro viaggio a casa.

Ciao,
Richard
Pompiere
Posts: 205
Joined: Thu Jul 17, 2008 4:47 am
Location: Garden City, New York

Post by Pompiere »

brindge wrote:Richard,
I always enjoy reading your entries - there are very entertaining!! And I think your understanding of Italian is very good!!! But I'd like to know how you managed to get around in Italy in a group of 31 people!!! Were you on an organized tour or did you go on your own? Where else did you visit other than Tuscany? When are you going back? Keep up the good work...complimenti!!!
Ciao Barbara,

Thank you for your kind words. I would like to give you a little history as to how at 58 years old I decided to learn Italian. I have written this story a few times but I enjoy writing it, and I have never copied and pasted a previous version, because I hope eventually I will write the whole thing correctly.

Il mio racconto ha cominciato nella primavera di duemilla sei quando l'amica di mia moglie ho fatto (the plans) per il nostro viaggio in Italia nel duemillasette. Allora, che cosa successo ?? Per natale duemillasei mia moglie ha comprato per me alcuni CD's per imparare l'italiano. Faceva un pompiere per ventisette anni e ho pensionato (had a few stents placed in my heart) dei vigili del fuoco ma ho continuato con la mia impresa di dipingere come l'imbianchino non artista. Allora ventisei dicembre duemillasei ho cominciato ascoltare i miei CD's mentre lavorando. E adesso studio da ventisette mesi. Ho terminato due corsi all'universita' vicino a casa mia. Anch'io ho terminato alcuni altri corsi. Adesso sto frequentando due corsi il martedi' e il mercoledi'. Ascolto ancora ongi giorno al mio I-Pod con le lezioni italiani. Un tenente che con cui ho lavorato e' morto undici setembre duemillauno. I ancora provo a aiutare la sua moglie. La moglie di Chris paga per me un corso (i corsi per adulti)nel liceo vicino a sua casa. Quello e' il suo modo a dire grazie per le cose ho fatto per lei e i suoi due figli maschi. Non ho fatto troppo non piu', ma le piace ancora mi spedire ai corsi. E' molto gentile de parte sua. Ma, davo trovare un ragazzo per lei. Only kidding. E' abbasatanza per adesso. Se tu voglia forse un giorno scrivero' "parte B"...

FINALMENTE: Provi ricodare questo. This whole journey started because my wife bought me the darn CD's ........ :):)

Richard
User avatar
brindge
Posts: 175
Joined: Fri Feb 27, 2009 8:15 pm

Post by brindge »

Ciao Richard - grazie della storia della tua avventura con l'italiano!!! Come sempre, e molto piacevole a sentire come ti espremi in Italiano. Sai, anche che non e completamente corretto, e molto simpatico!!! Purtroppo so che anche il mio italiano non e perfetto e spero che siamo perdonati :)
Io provo a praticare l'italiano piu che posso. Ho trovato che ad ascoltare la musica Italiana mi ha aiutato moltissimo. Adesso devo convincere il mio marito d'imparare anche lui. Ha provato a prendere classe al community center dove viviamo...e per un po faceva molto bene. Ma dopo e diventato troppo dificile e ha smesso con le lezione. Provavo ad aiutarlo con i compiti ma non credo che ero una brava "tutor". Quando andiamo in Italia, lui capisce un po ma devo tradurre per lui moltissimo. Fortunamente ho i parenti che parlano l'inglese e per loro sono ansiosi di fare pratica. Ormai nel mondo, l'inglese e diventato la lingua universale e quasi tutti lo parlano. Questo e bene e male - perche, per noi americani, diventiamo pigri ad imparare di parlare altre lingue.
Allora spero che tu abbia l'opportunita da visitare ancora l'Italia per praticare!!
A presto.
Barbara
PS - Io vivo in California vicino a San Francisco. Tu dove sei? Penso sul East Coast...vero??? Io ho visitato NYC per la prima volta nel 2007 e mi e piaciuto moltissimo. Siamo stati a Febbraio - era molto freddo con la neve per terra - ma era bellissimo. Abbiamo caminato nel Central Park ed era coperto di neve.
fiera
Posts: 27
Joined: Fri Mar 20, 2009 5:30 pm

Hai Ragione

Post by fiera »

Quando viaggio in Italia, sono in vacanza e non c'e lavoro da fare, solamente svegliarmi, mangiare la prima colazione e poi uscire. Molti anni fa (forse venti anni) viaggiavo l'italia intera in due settimane. Adesso quando viaggio la, resto a un'albergo (per esempio Roma) per dieci giorni e faccio possibilmente una cosa per giorno. Forse andare shopping o vedere qualche cosa importante. No ho fretta piu. Molti americani viaggiano in Italia una volta per vita e devono vedere tutto il paese. Peccato, ma fa senso a me, perche l'Italia e bella.

Ad ogni modo, grazie.

Fiera

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 3 guests